New to site?


Login

Lost password? (X)

Already have an account?


Signup

(X)

photoshowall

Progetto speciale: La mostra in cartolina a cura di Photoshowall con Spazio 53

I lavori dei fotografi di Voghera Fotografia vengono immersi nei paesaggi da cartolina in parte reali, in parte immaginati di PhotoSHOWall. Ogni immagine è frutto di un doppio lavoro di progettazione e realizzazione perché PhotoSHOWall, come i fotografi coinvolti, prima progetta poi costruisce fisicamente le scene che riprende.

Davide Tremolada
www.lamostraincartolina.it
www.photoshowall.com

 

Se la fotografia esce dai luoghi di esposizione (musei, gallerie) e di fruizione (carta stampata) e si diffonde nella città diventa una forma di arte popolare e, se non vogliamo recuperare questo termine, legato ad esperienze artistiche degli anni Sessanta e Settanta del secolo scorso, possiamo dire una forma di visione partecipata. Si crea una sinergia con l’ambiente urbano circostante e l’immagine vive una nuova vitalità, quella della partecipazione alla vita pubblica, agli scorci cittadini. Una nuova visione della fotografia d’autore, la cui fruizione, se la struttura ideata da PhotoSHOWall trovasse adeguata collocazione in ambienti urbani, potrebbe diventare diffusa.

Alla base del progetto di PhotoSHOWall si può individuare una visione dinamica dell’immagine, non più univoca e uniforme, ma articolata e molteplice. La scomposizione delle singole fotografie è solo l’aspetto più evidente di queste immagini ricreate, dove la variabilità della combinazione consente una quasi infinita articolazione nel formulare nuovi spazi, nuovi campi visivi dove i dettagli possono assumere rilevanza rispetto all’insieme; ma è la stessa unità formale a subire una trasformazione intrinseca e strutturale per dare dinamismo alla fotografia che, per sua natura, è statica, assoluta e definitiva.

Una gabbia visiva che moltiplica le possibilità del saper vedere.

Per questa esposizione, virtuale, eppure concreta nella sua realizzazione con immagini vere degli autori presenti in Voghera Fotografia accostate a scorci, altrettanto realistici, della città ripresi per l’occasione, si è realizzata una formula di commistione fra più immagini; un’articolazione che propone una nuova cartolina: una doppia lettura delle opere originali dei sette fotografi.

Si è voluto realizzare questo progetto speciale per evidenziare le infinite possibilità creative delle strutture di PhotoSHOWall e per verificare come la fruizione delle immagini può variare in base al contesto in cui vengono collocate e alla cornice con cui vengono presentate. Una riflessione sulla contemporaneità dove il cosa è stato sostituito dal come.

Renzo Basora