New to site?


Login

Lost password? (X)

Already have an account?


Signup

(X)

Ritratto sensoriale

Incontri
22
Sett

Ritratto sensoriale

Ritratto sensoriale
a cura di Mauro Negri
Domenica 22 settembre
Orario: 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00

Il ritratto sensoriale è una forma di ritratto realizzato attraverso l’utilizzo di luci dinamiche, una sorta di esperienza sensoriale dove il risultato sfocerà nella creazione di una immagine fotografica immediatamente visibile, unica e irripetibile.
La stessa fotografia verrà stampata e consegnata immediatamente.

Personalmente ho seguito la via degli antichi rapportandola al presente, ho scelto e sperimentato nuove forme d’arte e attraverso questa ricerca sono arrivato alla realizzazione di un genere di ritratto fotografico molto particolare, dove si miscelano la modernità della strumentazione utilizzata e la concezione di quel ritratto realizzato nell’immobile attesa di quella luce che nella mitologia greca veniva portata da Phōsphoros.

BIOGRAFIA
Bronese, classe 1966, negli ultimi anni annovera al suo attivo alcune partecipazioni alla biennale d’arte di Ferrara e al festival Fotografia Europea di Reggio Emilia, live performance a Torino con i ritratti quantistici, happening e mostre personali in città come Ferrara, Venezia, Pavia, Torino, Voghera e altri paesi minori. L’ultima esposizione risale al 2015, una antologica al Castello di Bonassola (La Spezia), con 150 fotografie suddivise per vari progetti.
L’ultima pubblicazione risale al 2018 ed è la “GUIDA TERRACQUEA PER FOTOGRAFISTI (La Fotografia, lo Zen e l’Arte… di farsi i cazzi propri)”, una sorta di labirinto, c’è l’ingresso e l’obiettivo è arrivare al centro, ma poi bisogna saper tornare indietro nel punto da cui si è partiti affinché quello che si è imparato potrà essere effettivamente utile.
Mauro Negri è quello che si potrebbe definire un argonauta della fotografia, senza limitazioni e senza limiti, se non quelli dettati dalla sua fantasia.